Translate

mercoledì 23 novembre 2016

Facebook s-banca tutto!

Facebook bancaFacebook s-banca tutto!

La notizia è freschissima, dopo alcuni anni d’attesa, il caro vecchio Mark ha ricevuto il via libera da parte della Banca Centrale irlandese di operare come servizio di pagamento nei Paesi dell’Unione Europea.
Facebook potrà così emettere moneta elettronica e permettere agli utenti di trasferire soldi elettronici nei vari paesi dell'Unione europea, senza bisogno di avere autorizzazioni dai singoli paesi, di aprire un deposito sulla piattaforma del social network e di utilizzare il conto per fare acquisti online. Grazie a una società controllata, il cui nome non è stato ancora rivelato.


Facebook money transfer

Facebook money transferQuesta notizia apre nuovi scenari qui in Europa, siamo abituati a grandi trasformazioni da parte di Facebook. Potrebbe entrare nel settore dei trasferimenti all’estero, un mercato sicuramente molto appetibile visto i numeri da capogiro che circolano. Attualmente le principali  aziende in questo settore sono:

  •  Western Union;
  •  Money Gram;  
  • TransferWise.
Applicano tasse che vanno dall’8% fino al 29%, con il grande potenziale che ha Facebook potrebbe sbancare tutto offrendo tasse più basse e una user experience migliore attraverso le sue app già collaudate.
Il servizio di money transfer per gli utenti americani non è una novità, visto che possono già usufruire di questo servizio attraverso l’app di Messenger. Un servizio totalmente gratuito e molto semplice da usare, grazie anche alla partnership con PayPall.
.
Secondo una ricerca della società McKinsey, gli utenti che non usano servizi bancari nel mondo sono 2,5 miliardi, quindi Facebook potrebbe approfittarne e intercettare questa fascia di utenti. Intravedo tempi ancora più duri per le banche… 

Fonte: StartupItalia

Video Facebook money transfer

 

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti offensivi e spam verranno eliminati